Aspettando Godot

UNO SPETTACOLO DI THEODOROS TERZOPOULOS

di Samuel Beckett

con Paolo Musio, Stefano Randisi, Enzo Vetrano

regia, scene e costumi Theodoros Terzopoulos

musiche Panayiotis Velianitis

coproduzione ERT – Teatro Nazionale, Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini

8 febbraio - h. 21.00

Biglietti in vendita dal 15 settembre

Quali sono le condizioni minime perché una vita valga la pena di essere vissuta?
Aspettando Godot è ambientato sulle rovine del mondo, in un futuro più o meno prossimo, in cui ogni ferita è acuita. È un viaggio verso il tentativo di coesistere con il prossimo e con l’altro che è in noi.
L’umanità può emanciparsi senza abbattere i muri tra dentro e fuori?

terzopolous.png